Tutto sul ciclismo: gare, attualità, ciclofollie, foto... approfondimenti su: Di Luca, Valverde, Isasi, Euskadi...

lunedì 19 maggio 2008

Giro d'Italia, 9° tappa: Civitavecchia - San Vincenzo

Tappa tranquilla quella di ieri; ad imporsi è Daniele Bennati (secondo successo al Giro) che brucia di pochi centimetri Bettini ancora una volta secondo. Al terzo posta arriva un McEwen in crescendo di condizione, 4° Zabel.
La tappa è stata caratterizzata da una fuga iniziale di Krivtsov,e Buffaz (con un vantaggio massimo di 8 minuti) e, soprattutto, da un tentativo, ai meno 15 al traguardo, di Bettini e Sella alla cui ruota si è portato nientemeno che Riccò. Data la presenza di Riccò il gruppo ha subito tentato di riprendere gli uomini in fuga che non hanno preso margine sufficiente per disputarsi la tappa. Riccò (forse spinto anche da uno stizzito Bettini) si è rialzato quasi subito seguito dallo stesso Bettini; Sella è stato ripreso poco dopo.
L'ultima cosa da segnalare, in una tappa che è stata molto tranquilla, è la caduta di Savini (Csf) costretto al ritiro.

Classifica di tappa:

1 Daniele Bennati (Ita) Liquigas 5.30.06 (39.624 km/h)
2 Paolo Bettini (Ita) Quick Step
3 Robbie McEwen (Aus) Silence - Lotto
4 Erik Zabel (Ger) Team Milram
5 Koldo Fernandez De Larrea (Spa) Euskaltel - Euskadi
6 Robert Förster (Ger) Gerolsteiner
7 Mark Cavendish (GBr) Team High Road
8 Tiziano dall'Antonia (Ita) CSF Group Navigare
9 Julian Dean (NZl) Slipstream Chipotle Presented By H30
10 Alexandre Usov (Blr) AG2R La Mondiale

Classifica generale:

1 Giovanni Visconti (Ita) Quick Step 42.14.16
2 Matthias Russ (Ger) Gerolsteiner 0.34
3 Gabriele Bosisio (Ita) LPR Brakes 5.53
4 Danilo Di Luca (Ita) LPR Brakes 7.27
5 Emanuele Sella (Ita) CSF Group Navigare 7.32

2 commenti:

Domy ha detto...

Povero Betto! E sfortunato!

Jvan1980 ha detto...

Ciao sono Jvan Sica,

è da un po’ che ti seguo ed essendo un grande appassionato di sport mi interesso molto alle cose che scrivi.

Ho aperto da poco un mio blog sulla storia dello sport (www.sportvintage.blogspot.com), dove voglio parlare di quelle emozioni che abbiamo provato davanti alle immagini di sport che ci hanno accompagnato nella nostra vita.

A me farebbe molto piacere scambiare il link con te per poterti seguire con maggiore costanza e per parlarci un po’ delle cose che ci piacciono.

Spero di riscriverti presto e di scambiare il link con te.

Continuerò a seguirti con attenzione.

Ciao.